16/05/2013 – «Nuova sfida del made in Italy è quella della conoscenza. Governo Letta valorizzi il ruolo delle professioni»

apertura_congressoAperto il XV Congresso nazionale dei dottori agronomi e dei dottori forestali a Riva del Garda. Idottori agronomi e forestali e in dieci anni sono cresciuti di 5.659 unità. Il presidente Andrea Sisti: «Da ogni crisi economica nasce qualcosa di buono e di nuovo. Quello che sta emergendo è un nuovo modo di pensare a una professione che oggi più che mai deve rappresentare per i giovani agronomi e forestali di domani un’opportunità»